Beau Soleil dà il benvenuto al Premio Nobel, Michel Mayor

Beau Soleil dà il benvenuto al Premio Nobel, Michel Mayor

Incontrare l'uomo che ha rivoluzionato il mondo dell'astrofisica è stata un'occasione da non perdere per gli scienziati in erba di Beau Soleil. Il Professor Mayor ha condiviso la sua straordinaria comprensione del funzionamento dell'universo con un pubblico attento di studenti di fisica e dei loro insegnanti.

Premio Nobel per la Fisica

Insignito del Premio Nobel per la Fisica nel 2019 per la scoperta del primo pianeta situato al di fuori del nostro sistema solare, la scoperta del Professor Mayor ha rivoluzionato il mondo dell'astrofisica e ha portato alla successiva scoperta di oltre 4000 esopianeti. 

"È stato davvero illuminante ascoltare le idee di un vero esperto del settore". Ha detto uno studente dopo la conferenza che ha letteralmente messo le stelle negli occhi di ciascuno dei nostri studenti. Gli studenti sono rimasti affascinati dalla presentazione del Professor Mayors che copre le sue ricerche sulla cinematica stellare, la dinamica degli ammassi globulari e lo studio delle stelle binarie di tipo solare, che hanno portato allo sviluppo dello spettrografo ad alta precisione che gli ha permesso di scoprire 51 Pegasi B. 

Discussione stimolante

Con la loro curiosità accesa, l'interesse degli studenti per la lezione e il suo impatto su di loro sono stati chiari dalle numerose domande che hanno posto e dalle discussioni che sono proseguite fino al pomeriggio durante il rinfresco. Dando il suo feedback alla fine della giornata, Chantal di Grade 11 ha catturato la sensazione di tutti nella stanza, "mi ha mostrato che c'è molto altro da scoprire"  

Un ricco programma di oratori ospiti

Dai vincitori del premio Nobel ai migliori atleti, autori, registi e altro ancora, il programma Beau Soleil Guest Speaker porta oratori di ispirazione da tutto il mondo per condividere la loro esperienza con i leader di domani.

È stato un onore dare il benvenuto al Professor Mayor a Beau Soleil. Lo ringraziamo per aver condiviso con noi la sua esperienza e averci sfidato a pensare in modi nuovi al futuro del nostro pianeta. 

× Come posso aiutarla?