Un giardino robotico al Beau Soleil

Cercando di influenzare la prossima generazione di produzione alimentare, FarmBot, la prima macchina agricola su piccola scala open source al mondo, ha integrato il campus Beau Soleil alcuni mesi fa. Offre ai nostri studenti Junior l'opportunità di creare e gestire un giardino utilizzando un dispositivo elettronico. Che emozione!

FarmBot offre un progetto coinvolgente e pratico per i nostri ragazzi per imparare una varietà di materie STEM come scienze del suolo, robotica, codifica, ingegneria meccanica e molte altre. L'integrazione di questo progetto nel nostro curriculum offre agli studenti esperienze di prima mano e opportunità di ricerca come nessun altro.   

Utilizzando la tecnologia open source, i ragazzi hanno programmato FarmBot per supervisionare l'automazione della semina, dell'irrigazione e del monitoraggio dell'ampia gamma di frutta e verdura che stanno attualmente crescendo nel loro giardino. Facendo un ulteriore passo avanti, gli studenti di Beau Soleil hanno anche aggiunto pannelli solari e creato un sistema per raccogliere l'acqua piovana, rendendo il nostro giardino completamente autosostenibile.  

Inoltre, gli studenti hanno appreso l'impronta di carbonio che il cibo crea mentre viaggia per raggiungere i supermercati, le sfide della coltivazione del cibo in quota, le capacità di costruzione e l'energia rinnovabile.  

Ora che l'estate sta volgendo al termine, è ora di mangiare il nostro delizioso raccolto. La prossima sfida è quella di ricercare modi in cui possiamo coltivare i raccolti sia più tardi che all'inizio della stagione estendendo il tempo di crescita e la quantità di raccolto che possiamo produrre. Gli studenti mirano anche a condurre esperimenti per confrontare come la stessa coltura cresce in diverse condizioni del suolo. 

 
 
× Come posso aiutarla?