Apprendimento a distanza di Aiglon

 

Non c'è dubbio che questi siano tempi difficili. La situazione globale sta cambiando rapidamente e Aiglon sta lavorando per adattare il suo apprendimento e la sua comunità alle nuove sfide.

In una scuola la cui comunità e valori sono strettamente legati al nostro ambiente fisico e alle relazioni personali, Aiglon sta lavorando duramente per adattarsi pur mantenendo l'integrità del suo apprendimento e del suo ethos.

Cosa sembra questo?

Una nuova sfida
A partire dal 16 marzo, Aiglon è passata a un modello di apprendimento remoto. Sembra semplice perché se ne parla molto oggi, ma come molti sanno, implementare un cambiamento così significativo e improvviso nel ritmo della nostra vita è complesso. Richiede creatività, pazienza, flessibilità, lavoro di squadra e pratica.

Gli insegnanti e il personale di Aiglon hanno lavorato instancabilmente negli ultimi giorni per implementare i sistemi, la formazione e le procedure necessarie per spostare le nostre aule in uno spazio completamente virtuale. Abbiamo affrontato questi cambiamenti con tre principi fondamentali: fornire un alto livello di apprendimento, mantenere le connessioni e promuovere il benessere della comunità.

Come la signora Sparrow e il signor McDonald hanno detto ai genitori la scorsa settimana, "Abbiamo ripetutamente incoraggiato i membri della nostra comunità a raccogliere il meglio di sé in termini di una mentalità positiva, empatica e gentile di fronte alle avversità. Sfida, responsabilità e servizio sono tre dei nostri valori fondamentali espliciti e speriamo che la comunità di Aiglon possa impegnarsi pienamente con questi".

Alto livello di apprendimento
Fortunatamente, Aiglon ha già lavorato in diversi spazi digitali e molte delle nostre risorse verranno fornite attraverso piattaforme già ben note a insegnanti e studenti. Ciò include servizi come Google Classroom, Managebac e iSAM.

Questa settimana prima delle vacanze di primavera originariamente previste per Aiglon, gli insegnanti hanno iniziato a caricare materiale e fornire risorse essenziali agli studenti che possono continuare a studiare e ripassare durante il periodo delle vacanze. Ci auguriamo quindi che le vacanze forniscano spazio prezioso per un cambio di passo, un'occasione per adeguarsi alla situazione in corso e un'occasione per un po' di relax.

Ufficialmente, Aiglon inizierà il suo programma di apprendimento a distanza il 6 aprile. Crediamo che la routine sia importante e, a tal fine, l'orario delle lezioni imiterà una tipica giornata scolastica. Gli insegnanti avvieranno una sessione video dal vivo con la loro classe per introdurre la lezione, spiegare il concetto e le conoscenze importanti, rispondere alle domande e assegnare compiti e preparazione. Oltre alla lezione, ogni dipartimento manterrà "orario d'ufficio" standard a rotazione, in modo che gli studenti abbiano sempre qualcuno da contattare nonostante la scuola lavori nella maggior parte dei fusi orari globali.

Mantenere le connessioni
Oltre alle lezioni programmate e al lavoro di apprendimento assegnato, riconosciamo che la comunicazione è particolarmente cruciale in questo periodo. Anche il programma di tutoraggio di Aiglon sarà condotto virtualmente. I tutor effettueranno il check-in con i loro studenti una volta al giorno e organizzeranno una videochiamata o una chiamata vocale una volta alla settimana. Anche i gruppi di tutor avranno l'opportunità di incontrarsi in questo spazio.

Allo stesso modo, i tutor manterranno anche contatti regolari e coerenti con i genitori dei loro studenti per garantire che le disposizioni di apprendimento stiano andando bene e che tutto sia a posto.

Benessere comunitario
Siamo consapevoli che l'apprendimento virtuale richiede molto tempo sullo schermo, qualcosa che di solito compensiamo ad Aiglon con il nostro tempo in montagna e una regolare attività fisica. Parte della nostra formazione incoraggerà sia gli insegnanti che gli studenti a prendersi una pausa dallo schermo, spostarsi e trovare altri modi per coinvolgere il proprio pensiero al di fuori di uno spazio digitale.

Gli insegnanti e i membri del personale manterranno inoltre regolari riunioni di dipartimento per garantire che siano in regolare contatto tra loro sia per lavoro che per sostenersi a vicenda.

Allo stesso modo, i membri del team dirigenziale senior di Aiglon sono disponibili su chiamata e assegnati a gruppi di anni specifici per aiutare studenti e genitori in eventuali problemi che potrebbero incontrare. Riconosciamo che questo è anche un momento molto insolito e stressante e vogliamo assicurarci che Aiglon possa fornire stabilità, coerenza e supporto durante le prossime settimane.

Andando avanti
Ci aspettiamo che lo sviluppo di questo modello di apprendimento a distanza non sia privo di sfide, cambiamenti e la necessità di sperimentare e innovare all'inizio dell'implementazione. Come ha affermato il nostro direttore dell'apprendimento, il signor Duckling, per incoraggiare il personale: “Questa è una novità per tutti noi. Come sempre, siamo aperti a idee, miglioramenti e alla tua esperienza. Vi ringrazio di tutto cuore in anticipo per gli sforzi che state facendo per adattarvi a questa situazione”.

Anche il direttore delle TIC di Aiglon, Wise, ha espresso il suo ottimismo mentre il suo team lavora per implementare i requisiti tecnici di questo modello: "Situazioni come queste sono davvero opportunità per provare cose nuove". Ci auguriamo che questo spirito di ottimismo e speranza venga accolto da tutti i nostri studenti, genitori e personale mentre portiamo l'etica e lo spirito di Aiglon dalla montagna per supportare la nostra comunità globale.

Non vediamo l'ora di continuare ad aggiornare tutti su questi sviluppi.

× Come posso aiutarla?