Perché l'educazione bilingue è importante?

Benvenuti nella classe bilingue

Il bilinguismo è un'area difficile da ricercare, una fitta foresta di variabili confondenti, di cui il campionamento, i livelli di istruzione, i compiti utilizzati, le variazioni nelle lingue stesse e i diversi risultati delle diverse combinazioni linguistiche, sono solo alcuni. Ci sono prove, tuttavia, che l'esperienza in più di una lingua fornisce benefici cognitivi oltre a maggiori opportunità. I risultati in neurologia hanno correlato l'acquisizione del linguaggio con i cambiamenti strutturali nel cervello che aiutano le funzioni esecutive come la flessibilità cognitiva, il pensiero creativo e la gestione dell'attenzione.

 

Che cos'è l'educazione bilingue?

Studiare il bilinguismo

Il comportamento e le percezioni umane sono mediate dal nostro linguaggio; i codici che si sbloccano quando si imparano nuove lingue aiutano a creare un nuovo livello di percezione. Il principale accademico svizzero ed esperto di bilinguismo, Francois Grosjean, ha mostrato come il bambino o l'adulto bilingue non sia semplicemente la somma di due (o più) monolingui; è piuttosto titolare di una configurazione linguistica unica e specifica. Il bilingue gestisce e manipola l'attenzione su una lingua o l'altra, attivamente ma spesso inconsciamente. Le loro lingue non solo coesistono; interagiscono per produrre un proprio sistema completo. 

Vantaggi dell'educazione bilingue

Nel moderno mondo globalizzato l'istruzione bilingue svolge un ruolo cruciale e offre vantaggi distinti soprattutto per le generazioni più giovani. 

1. Cittadini del mondo

Le persone bilingue hanno un valore inestimabile nel mondo di oggi. Scopriranno che le prospettive occupazionali si aprono e gli orizzonti sociali si espandono. Il loro impegno con il mondo e la società umana in cui abitiamo è ricco; le loro menti sono agili.

2. Benefici psicologici

Inoltre, i loro attributi vanno oltre la semplice traduzione di parole da un codice all'altro; conoscere bene un'altra lingua porta sottili benefici psicologici. Questi includono la capacità di vedere entrambi i lati della storia, di apprezzare un significato esteso e di godere di un'ampia gamma di comprensione concettuale. Tali attributi sono buoni per l'individuo coinvolto e, in modo cruciale, aiutano verso quell'inafferrabile obiettivo dell'armonia internazionale. I bilingui agiscono come costruttori di ponti, intermediari che possono spiegare una cultura ai membri dell'altra e fungono da intermediari tra le due. 

3. Competenza linguistica

La scuola internazionale ha contribuito a migliorare le competenze linguistiche. Man mano che le famiglie diventano più globali e più giovani viaggiano per studio e lavoro, potrebbero incontrare un futuro partner lontano dal loro paese di nascita, con il risultato di famiglie più multiculturali che condividono diverse lingue nelle loro famiglie internazionali. Mentre affrontiamo il predominio di una lingua in vaste aree dell'attività umana, con l'inglese come lingua 1 o lingua 2 per molti, se non la maggior parte, di quegli studenti, è affascinante notare come ciò si traduca in un numero sempre maggiore di versioni dell'inglese essere riconosciuto. La popolazione di cittadini globali che condivide i benefici di varie forme di bilinguismo è in aumento.

4. Comprendere le culture

Oltre ai vantaggi funzionali dell'apprendimento delle lingue, il bilinguismo riguarda la comprensione delle culture. Con la creazione del loro sistema linguistico unico, il bilingue sta anche dando un senso alla sua relazione con entrambe le culture a cui il codice linguistico ha dato accesso. 
 
Oltre a gestire la propria attenzione su questo codice, il suo vocabolario e la sua sintassi, il bilingue presterà attenzione alle varianti culturali tra le lingue. Combinano e mescolano costantemente aspetti delle culture che vivono, operando scelte linguistiche e culturali in base alle esigenze della circostanza.

Il risultato è uno “spazio di mezzo”, come l'habitat di Third Culture Kids. L'idea della Terza Cultura Kids è stata sviluppata per riferirsi a bambini che crescono al di fuori dei paesi d'origine dei loro genitori (che erano spesso espatriati a loro volta). Diventano parte di una terza cultura piuttosto che di una che deriva da una semplice commistione tra il paese d'origine e quello ospitante. 

 
Francois Grosjean sottolinea che i bilingui a cui è permesso essere ciò che sono e accettare le loro esperienze vissute duali (o multiple), sono membri inestimabili della società che colmano il divario tra le culture a cui appartengono. Questo è un ruolo importante svolto dal tipo di offerta educativa che si trova all'Institut Montana.

Strategia di insegnamento dell'educazione bilingue

La classe bilingue

L'aula bilingue è un luogo stimolante. Il solo vedere i compiti scolastici dei bambini in mostra, con didascalie ed etichette che mostrano competenza in due lingue, è un'espansione della mente. Ma non succede da solo e la pura qualità dell'istruzione è fondamentale: ogni bambino deve sentirsi felice e sicuro di essere aperto alle sfide e ai vantaggi dell'apprendimento bilingue.
 
La ricerca sul cervello bilingue guida i metodi di insegnamento. Si capisce ora che questi bambini usano entrambe le lingue per dare un senso al mondo; sono molto adattivi, approfondiscono la loro comprensione della prima lingua mentre acquisiscono la seconda; e il processo ha importanti effetti positivi su altri aspetti dello sviluppo cognitivo, come la gestione dell'attenzione. 
 
La sezione elementare bilingue dell'Institut Montana ha la lunga storia dell'istruzione internazionale della scuola a cui attingere, nonché la dedizione e l'esperienza del suo personale. L'insegnamento in una classe bilingue richiede un approccio approfondito, con molte valutazioni individuali e un aiuto continuo. L'insegnamento di qualità deriva dall'utilizzo di principi di istruzione basati sull'evidenza, come la modellazione e la verbalizzazione dell'insegnante, la pratica guidata e il ritmo vivace delle lezioni per mantenere il coinvolgimento degli studenti. 
 
Le aule della scuola elementare Montana sono nascoste in un grazioso angolo del magnifico campus dell'Institut Montana. Non appena arriva un nuovo bambino, le sue esigenze linguistiche vengono rapidamente valutate e viene organizzato un sostegno adeguato. Potrebbe essere che il bambino abbia alcune abilità ma abbia bisogno del supporto in classe per beneficiare appieno della lezione. In questo caso, gli insegnanti implementano il programma integrativo EAL (per l'inglese) o DaZ (per il tedesco) in cui il supporto è fornito da un insegnante aggiuntivo all'interno dell'aula normale dopo le lezioni standard. Se il bambino trarrebbe beneficio da un insegnamento della lingua più intensivo, riceverà un aiuto su misura per le sue esigenze. Per metà delle lezioni di lingua inglese o tedesca, lavorano con un insegnante in più fuori dall'aula in modo che apprendano rapidamente le abilità fondamentali per consentire rapidi progressi nella nuova lingua e trovare l'argomento alla loro portata. Per l'altra metà continuano a partecipare alle normali lezioni in modo da poter interagire con i coetanei.
 
L'interazione tra pari nella classe bilingue assume un'importanza speciale. Una delle chiavi per l'apprendimento delle lingue è la motivazione e i bambini che si trovano a giocare e stringere amicizie che trascendono quelle che sarebbero state le barriere linguistiche sono molto motivati. Le abilità sociali sono finemente sintonizzate attraverso il processo di accoglienza di qualcuno nel gruppo e aiutando il nuovo arrivato a sentirsi a casa, qualunque siano le lacune linguistiche.
 
In questo gruppo multilingue di giovani studenti è importante non considerare una lingua, e quindi un'identità culturale, superiore a un'altra. Considerare una delle lingue e la sua cultura come quella dominante è controproducente per l'armonia culturale che la classe bilingue cerca di promuovere, anche quando il curriculum seguito appartiene a una delle lingue. La scuola elementare bilingue dell'Institut Montana segue il curriculum del suo paese d'origine, la Svizzera, ma l'equilibrio tra le due lingue è scrupolosamente mantenuto. L'insegnamento è distribuito a 50% del tempo per ogni lingua. Ogni anno accademico i gruppi cambiano Class Advisor, scambiando tra tedesco e inglese, quindi c'è un ulteriore equilibrio nell'esposizione a entrambe le lingue.  

Efficacia dell'educazione bilingue

Un futuro brillante

Non c'è dubbio che imparare una nuova lingua allarghi gli orizzonti e aggiunga un'abilità utile. Inoltre, apporta grandi benefici cognitivi che, nonostante siano soggetti a troppe variabili da separare, sono reali e significativi. All'Institut Montana, mentre raggiungono la fine dei loro anni alla scuola elementare, questi bambini salutano un mondo di opportunità. Hanno le competenze avanzate in tedesco che aprono le porte alla maturità svizzera accademicamente esigente, che possono scegliere di studiare in tedesco o tedesco e inglese. Possono intraprendere il percorso verso l'International Baccalaureate Diploma, un passaporto per le università di tutto il mondo. Oppure possono continuare i loro studi bilingue presso la scuola secondaria bilingue mentre valutano dove potrebbero portarli le loro ambizioni.
 
I bambini che si incontrano per imparare, giocare e collaborare in uno spazio in cui due lingue sono moneta comune creano uno spazio ibrido con una cultura che non appartiene né all'una né all'altra. L'aula bilingue è uno spazio per l'inclusività, dove una nuova luce è illuminata dalle idee sull'identità culturale. I suoi studenti saranno i cittadini globali di domani, adulti di larghe vedute e perspicaci che sono abili nel condividere e discutere la conoscenza in un ambiente multiculturale e totalmente a casa in un incontro Zoom internazionale. Per questi bambini brillanti, il futuro è luminoso.
× Come posso aiutarla?